www.PieroCapecchi.com

www.PieroCapecchi.com
Acquista qui un prodotto di pelletteria artistica del brand fiorentino Piero Capecchi

venerdì 4 marzo 2016

Cooperativa Giovani In Vita liberi da 'ndrangheta - via de'Ginori

Cari lettori e cari followers mi scuso se ieri non mi sono fatto sentire. Sto cercando di rimettere un po' casa e per sistemare queste quattro mura sono stato in giro tutto il giorno.
Tra un negozio e l'altro, tra un centro fai da te e un ferramenta, mi sono fermato in via de'Ginori nel negozio di "Giovani in Vita"; lo si trova in via de'Ginori andando in direzione del mercato di San Lorenzo, è un piccolo negozio tra i moderni ristoranti sulla sinistra. Giovani in Vita è una cooperativa calabrese che rivaluta con il proprio lavoro i terreni confiscati alla mafia in Calabria. Oltre a condurre terreni agricoli confiscati, opera anche su terreni agricoli di privati che subiscono intimidazioni mafiose e non riescono a reperire  nel territorio maestranze e mezzi agricoli disposti a lavorare per loro. Il loro lavoro è molto bello e importante. Per noi è facile dire di essere ‘NDRANGHETA FREE e per questo è importante sostenere persone come loro. La cooperativa si propone di produrre prodotti di elevata qualità, garantendo il rispetto delle persone, della natura e della stagionalità delle culture. I loro prodotti oltre che essere biologici e quant'altro hanno un elevato valore morale.
Inoltre essendoci un filo diretto tra il produttore e la vendita al dettaglio si evitano eventuali passaggi intermedi che potrebbero essere poco chiari. Il negozio vendo per lo più prodotti alimentari dai salumi alla pasta, dalle confetture di peperoncino alla frutta di stagione. Le confetture sono davvero particolari, ce ne sono di vari sapori e in diverse quantità. Io ho comprato un po' di arance e di limoni, assolutamente biologici e non trattati; poi un po' di mandorle calabresi e delle caramelline al bergamotto che mi piacciono parecchio..
credo che valga la pene spendere qualche soldo in prodotti come questi, perché effettivamente quando li si acquista ci si sente tanto bene come quando li si mangia; per i motivi che ci sono dietro ovviamente: la produzione sana e la lotta al racket mafioso.
Nel negozio c'è anche una discreta scelta di pasticceria.. e alla fine un bignè mi è toccato assaggiarlo. Ogni volta che passo in via de'Ginori mi fermo sempre più volentieri.

http://www.giovaninvita.com/


http://www.giovaninvita.com/